L’assunzione di nuovi lavoratori e lavoratrici dipendenti nelle aziende è un momento importante e delicato, sia per il futuro dipendente che per l’organizzazione (impresa, cooperativa, studio professionale o ente): quest’ultima in particolare dovrà stabilire quale contratto di lavoro applicare, calcolare la retribuzione, assolvere gli adempimenti amministrativi e assicurativi obbligatori per legge.

Il datore di lavoro dovrebbe rivolgersi ad un giuslavorista già in questa primissima fase del rapporto di lavoro, perché la legge prevede limiti e obblighi alle assunzioni che non sempre le aziende conoscono e che è importante tenere presenti per poter valutare la situazione con il giusto criterio.

Il primo appuntamento in Studio è gratuito

Ci sono molti aspetti da tenere in considerazione quando si decide di assumere nuovo personale. A seconda della dimensione dell’azienda, della forma giuridica, del settore in cui opera e dei contratti collettivi vigenti, il datore di lavoro deve attenersi ad alcuni vincoli. Per esempio, dovrebbe capire se sono previsti dei limiti all’assunzione di nuovo personale e quali sono o se la sua azienda rientra tra le organizzazioni che per legge sono tenute alle assunzioni obbligatorie. Una volta definiti questi aspetti, il datore di lavoro deve redigere il contratto o rinnovare un contratto già stipulato, facendo attenzione ad essere in regola con le norme di diritto del lavoro. Sono aspetti delicati in cui sarebbe opportuno essere affiancati da un giuslavorista che potrà aiutare il proprio assistito nella redazione di un contratto trasparente e che possa tutelarlo anche laddove il rapporto con il nuovo assunto dovesse successivamente incrinarsi.

Avv. Sergio Palombarini
Avvocato titolare, Studio Legale Palombarini

Avvocato del lavoro Bologna è il sito dell’Avvocato Sergio Palombarini, giuslavorista, per quattro anni Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Bologna e Socio di Ager-Agi, Avvocati giuslavoristi dell’Emilia Romagna, emanazione regionale della Associazione Avvocati giuslavoristi italiani.

Consulenza per le assunzioni in azienda

Lo Studio legale Palombarini affianca aziende, cooperative e studi professionali nell’assunzione di nuovo personale dipendente:

  • obbligo all’assunzione di disabili
  • assunzione di cittadini extracomunitari
  • passaggio da contratto a tempo determinato a tempo indeterminato e viceversa
  • assunzione obbligatorie nella pubblica amministrazione
  • assunzioni ai sensi della legge 68/99 per cui i datori di lavoro con oltre 50 dipendenti hanno l’obbligo di assumere vedove e orfani del lavoro, per servizio, di guerra e profughi italiani
  • assunzioni dopo l’entrata in vigore dei decreti emessi nell’ambito del c.d. Jobs Act
  • diritto di precedenza nelle assunzioni di lavoratori con contratto a termine

Come lavoriamo

1 - Primo contatto telefonico o via mail

Contatta lo Studio compilando il form in questa pagina o chiamando al numero (+39) 051 581410 per anticipare la situazione: parere legale su assunzioni obbligatorie, assunzione di cittadini extracomunitari, rinnovi contrattuali e nuove assunzioni, contratto a tempo determinato e limiti, assunzione di personale in part-time o altre forme contrattuali.

Importante – In genere, e salvo casi particolari, non è possibile dare una consulenza completa per telefono o via mail, ma è consigliabile fissare un primo appuntamento gratuito di persona in Studio.

2 - Primo incontro gratuito in Studio

Lo Studio Palombarini è a Bologna in Via Bovi Campeggi, 4 e Padova in Via S. Camillo De Lellis, 37.L’incontro può avvenire in entrambe le sedi, è gratuito e senza impegno.

3 - Offerta economica e conferma dell’incarico

Dopo l’incontro è possibile formulare  un’offerta economica e prepararei documenti per il conferimento dell’incarico, tenendo conto del livello di spesa più adeguato rispetto al valore e alla complessità della pratica. I preventivi dello Studio Palombarini non vengono mai imposti, ma discussi e decisi insieme al cliente nell’importo, nei tempi e nelle modalità di pagamento. Hai la libertà di decidere se affidarti allo Studio dell’avvocato Palombarini o meno.

Una volta accettata l’offerta economica, l’incarico viene confermato.

4 - Consulenza e assistenza legale

A seconda del caso, questa fase può prevedere:

  • studio dei documenti  (contratti, documenti, lettere) e delle fonti normative e contrattuali
  • redazione dei contratti in caso di nuova assunzione o rinnovo contrattuale
  • consulenza su limiti e obblighi legati alle nuove assunzioni o al rinnovo del contratto di personale già inserito all’interno dell’organizzazione
  • assistenza legale stragiudiziale e in Tribunale in caso di controversie

Ogni decisione viene presa di comune accordo tenendo conto della situazione specifica e dei tuoi obiettivi.

Il primo appuntamento in Studio è gratuito.